Tutti adoriamo i capelli lucenti!

Chi non desidera ciocche lunghe, setose e lucenti?

La salute dei capelli è caratterizzata dalla forza e morbidezza. I trattamenti chimici danneggiano i capelli provocando la rottura e la perdita di capelli. Possiamo seguire alcuni semplici trattamenti homemade per rendere i nostri capelli sani e lucenti.

Bere molta acqua aiuta molto perché mantiene il corpo idratato. Anche i capelli sono composti per il 25% di acqua. L’acqua fornisce energia alle cellule e favorisce la nuova crescita dei capelli. Essere idratati fa espellere le tossine in eccesso nel tuo corpo. Ciò si traduce in un bagliore sano della pelle dei capelli. La disidratazione porta alla perdita e alla rottura dei capelli.

Una dieta ricca di vitamina B e proteine supporta la crescita di capelli lunghi e morbidi. Per capelli lucidi e setosi prediligi una dieta ricca di frutti di mare, una dieta ricca di vitamine e proteine.

Le maschere per capelli fai-da-te possono aiutarti a rendere le tue ciocche morbide e brillanti.

Una maschera per capelli a base di avocado e miele nutrirà i tuoi capelli

L’uovo è un altro ingrediente salutare per le maschere.

Mescola un uovo intero con due cucchiai di olio d’oliva. Metti in posa uniformemente la miscela su tutta la capigliatura e poi copri con una cuffia per la doccia o un involucro di plastica. Lascia la miscela sui capelli per dieci minuti e poi risciacqua abbondantemente. L’alto contenuto di proteine e amminoacidi dell’uovo aggiungerà forza e lucentezza ai tuoi capelli mentre l’olio d’oliva aiuterà ad ammorbidire e condizionare i capelli asciutti.

Per ravvivare i capelli all’istante mescola un uovo, un cucchiaio di miele e yogurt bianco, applica per 10 minuti e risciacqua abbondantemente.

Il massaggio con olio è uno dei rimedi domestici più efficaci per idratare i capelli. I massaggi aumentano la circolazione del sangue ai capelli che ne migliora la salute e li fa crescere.

Massaggia delicatamente il cuoio capelluto con qualsiasi olio caldo per aumentare la circolazione sanguigna.

Ci sono molti oli vegetali disponibili sul mercato, in alternativa puoi aggiungere a olio di cocco o olio di sesamo erbe in ammollo come shikakai e reetha.

Aggiungi del bicarbonato di sodio al tuo shampoo. Le impurità rendono i capelli opachi. Se usi uno shampoo troppo delicato, non sarà sufficiente per detergere i capelli. Gli shampoo più aggressivi sono più efficaci lato pulizia, ma lasciano i capelli secchi e fragili. Per battere questi problemi aggiungi una piccola quantità di bicarbonato di sodio nello shampoo (massimo un cucchiaino). Rimuoverà lo sporco e il grasso dai capelli per un aspetto lucido.

Importante risciacquare bene i capelli dopo qualsiasi applicazione, con acqua non troppo calda, perché le alte temperature cuociono letteralmente i capelli.

Per far risplendere la tua chioma e garantirle massima salute usa Nutrycell che contrasta la caduta dei capelli e contribuisce al mantenimento di capelli sani. Grazie all’ossigeno in esso contenuto, le cellule vengono nutrite e idratate, la circolazione migliora, la crescita ne è stimolata, il capello risulta più sano. Oltre all’uso orale consigliamo un uso topico: qualche goccia diluita nell’acqua oppure nello shampoo può essere d’aiuto anche in caso di particolari condizioni. Per questo suggeriamo di parlare con una delle nostre esperte, la consulenza è gratuita! Scrivici qui CONTATTACI

Guarda com’è fatto Nutrycell: http://bit.ly/NutrycellComèFatto

Conosci qualche trucchetto della nonna per far risplendere i capelli?  Se hai qualche consiglio condividili con noi e se trovi utile l’articolo, condividilo!