Lo zenzero è una pianta medicinale antica capace di rafforzare il sistema immunitario, ridurre il dolore articolare e sciogliere i calcoli renali.

Contiene 115 principi attivi. Tra i principali lo zingerone, lo shogaols e il gingerolo: potenti antivirali, antibatterici e antiparassitari.

STORIA E ORIGINI

Lo zenzero è stato utilizzato in India per migliaia di anni nella medicina ayurvedica, come un alimento antinfiammatorio naturale. Il Dr Krishna C. Srivastava, ricercatore conosciuto in tutto il mondo per i suoi studi sugli effetti terapeutici delle spezie, ha condotto una ricerca sugli effetti antidolorifici dello zenzero all’Odense University in Danimarca. In uno dei suoi studi (Ginger effective to relieve muscular pain and inflammation), il dottor Srivastava ha somministrato a pazienti artritici piccole quantità di zenzero ogni giorno per tre mesi. Quasi tutte le persone coinvolte nello studio hanno avuto significativi miglioramenti nel dolore, nel gonfiore e nella rigidità mattutina assumendo zenzero quotidianamente.

Nella medicina cinese, lo zenzero è considerato un’erba riscaldante che agisce su milza, stomaco e polmoni. Migliora la circolazione sanguigna e quindi il trasporto di vitamine, minerali, ossigeno verso le cellule del corpo.

Inoltre lo zenzero favorisce la circolazione e la sudorazione: è spesso usato per il trattamento dei dolori articolari dovuti al freddo.

5 IMPORTANTI BENEFICI DELLA TISANA allo ZENZERO

  1. Lo zenzero protegge i reni e scioglie i calcoli renali. Lo studio pubblicato su Scientific World Journal – Therapeutic Potential of Ginger against Renal Injury Induced by Carbon Tetrachloride in Rats – dimostrato il ruolo protettivo dello zenzero nei reni. Infatti è in grado di ridurre l’infiammazione, migliorare la funzione dei reni e la salute delle cellule renali.
  2. Lo zenzero è un ottimo antidolorifico e antinfiammatorio. Eccezionale contro i dolori muscolari, artrite e dolori articolari: in uno studio, pubblicato sulla rivista medica Arthritis – A synoviocyte model for osteoarthritis and rheumatoid arthritis: response to Ibuprofen, betamethasone, and ginger extract-a cross-sectional in vitro studym – i ricercatori dell’Università di Copenhagen rivelano che lo zenzero contiene dei composti in grado di eliminare la produzione di citochine, molecole che causano infiammazione e dolore.
  3. Il regolare consumo della tisana allo zenzero rafforza il sistema immunitario. La forte presenza di antiossidanti e principi attivi aumenta i livelli di energia e resistenza fisica.
  4. Lo zenzero aiuta a pulire le arterie dai depositi di grasso che si possono formare. Lo studio pubblicato su Molecular bioSystemsIn silico pharmacology suggests ginger extracts may reduce stroke risks afferma che lo zenzero instaura dei meccanismi biochimici nel corpo che lo difendono dalle malattie cardiocircolatorie.
  5. Lo zenzero è in grado di migliorare le prestazioni cerebrali. Lo studio pubblicato sulla rivista medica, US National Libriary of Medicine (Ginger components as new leads for the design and development of novel multi-targeted anti-Alzheimer’s drugs: a computational investigation) dimostra che lo zenzero abbia alcuni componenti bioattivi che impediscono i processi infiammatori e degenerativi nel cervello. Si pensa addirittura come a una valida alternativa contro la demenza e l’Alzheimer.

Molti dei benefici dello zenzero li troviamo anche in NUTRYCELL. Un potente integratore alimentare, 100% naturale che offre un forte potenziamento energetico.

NUTRYCELL permette al corpo di funzionare in modo pulito ed efficiente dando come risultato un maggior livello energetico nel tempo. Inoltre ha un potenziale biologico antiossidante decine di volte superiore a quello del plasma umano (in particolare contro i perossidi). Grazie alla sua composizione: 78 minerali in traccia tra cui Ferro, Calcio, Magnesio, Silicio, Vitamina B e molti altri è una fonte naturale di ossigeno per l’organismo. La sua assunzione supporta il corretto funzionamento di ogni singola cellula del cuore, dei muscoli, delle ossa, del cervello, del fegato e della pelle.

COME PREPARARE LA TISANA ALLO ZENZERO

Tagliare a fette sottili di circa 10 grammi la radice fresca dello zenzero, privarla della pellicina esterna e lasciarla bollire in acqua per una decina di minuti. Quindi, filtrare, dolcificare con il miele a piacimento bevendola calda.

Per una consulenza GRATUITA su come NUTRYCELL ti può aiutare inviaci un’e-mail a info@avessence.com o contattaci sulla nostra pagina Facebook: http://facebook.com/Avessence